Sara Bakacs

La psicoterapia di gruppo, a contrario della ormai ben rodata psicoterapia individuale e quella di coppia o familiare, è sempre rimasta più “indietro” nella scala di popolarità tra le persone che si accostano ai percorsi di psicoterapia. Man mano che la consapevolezza dell’utilità e necessità della psicoterapia aumenta nella nostra cultura, si fa sempre più sofisticata la richiesta e la scelta attenta di quale tipo di trattamento scegliere. La psicoterapia di gruppo sembra sempre restare un po’ più indietro rispetto a tutte le altre offerte di cura che la psicologia offre. Ma come mai tutta questa reticenza?Read More →

Il tema dell’abuso sessuale sui minori è sempre stato negli anni poco articolato, causa di tabù e difficoltà culturali nel prendere in considerazione e portare alla luce tali atti deplorevoli, soprattutto se perpetrati tra le mura domestiche. Solo nei tempi recenti è finalmente iniziato un processo di sdoganamento del problema, sebbene alcune sue sfaccettature restino di difficile comprensione e le informazioni a riguardo scarseggino (per un ulteriore approfondimento sul tema si veda anche l’articolo su “abuso sessuale infantile e le sue conseguenze in età adulta“). A questo proposito un campo molto poco trattato è quello dell’abuso sessuale femminile, ovvero l’abuso perpetrato da donne ai danniRead More →

La parola psicofarmaci genera di solito diffidenza e timore. In molti quando la si pronuncia storcono il naso e si spaventano rifiutando con forza. L’immaginario che ruota attorno al mondo degli psicofarmaci è spesso costellato da false credenze, ma certamente anche verità indiscutibili. È necessario fare chiarezza tra queste verità e menzogne per non perdere di vista l’obiettivo finale, che in questo caso è e riguarda sempre ed esclusivamente il benessere della persona e il miglioramento della qualità della vita.Read More →

  Amare è una delle esperienze più gratificanti e quindi ricercate dall’essere umano. Allo stesso tempo il rischio intrinseco al darsi in una storia d’amore è quello di venire feriti, soffrire, provare dolore. Nonostante ciò, alla fine di ogni storia, dopo un periodo di sano “lutto”, si è in genere nuovamente predisposti a correre il rischio. Questo perché uno dei bisogni di base biologicamente e psicologicamente riconosciuti è proprio quello dell’ altro.Read More →

  Il suicidio è un tragico escamotage che porta la persona a togliersi la vita come soluzione estrema ad una situazione critica esistenziale che sta attraversando. Questa situazione critica può essere insorta in breve tempo e dipendere da eventi traumatici (lutti, collassi finanziari, rotture di relazioni, licenziamenti e così via) oppure ha origine da una condizione mentale specifica da cui non si riesce ad uscire e che può protrarsi a distanza di tempo ( ad esempio una lunga storia di depressione).Read More →

  Quando si parla di “abuso sessuale infantile” ognuno di noi ha in mente una definizione precisa, dettata il più delle volte da esperienze indirette. Purtroppo in alcuni casi l’abuso sessuale entra direttamente nella vita di un individuo, impattando violentemente sul suo normale corso, lasciando dietro di sé delle ferite psicologiche che variano per gravità a seconda del tipo di abuso subito, l’età e la capacità di autocura di cui ogni mente umana dispone.Read More →