Psicoterapia dell’infanzia e adolescenza

Psicoterapia dell’infanzia e adolescenza

psicoterapia infanzia adolescenzaLa psicoterapia dell’infanzia e adolescenza si rivolge ai bambini tra i 9 e i 10 anni, ai preadolescenti (11-­14 anni) e agli adolescenti (fino ai 17 anni) e permette di valutare e affrontare problematiche affettive e comportamentali.

 
Usando il dialogo e, con i pazienti più giovani, il gioco e il disegno, il terapeuta aiuta il ragazzo a comprendere e riconoscere i suoi pensieri e le sue emozioni, a riflettere su come reagisce agli eventi e a come si pone con gli altri, a esprimere quel che sente. Tale lavoro di comprensione e riconoscimento attiva l’elaborazione e, di conseguenza, il processo di cambiamento che porta a una riduzione della sintomatologia.

 
Il processo è condiviso con i genitori, per i quali è previsto un percorso parallelo di consulenza genitoriale (parent training) allo scopo di approfondire e capire la natura del disagio del figlio, attivare strategie più funzionali di risoluzione dei problemi, facilitare la comunicazione in famiglia.

 
La psicoterapia rivolta a bambini, preadolescenti e ragazzi adolescenti è condotta dalla dottoressa Maura Brugnoni, psicologa e psicoterapeuta.